ALL’UNDER 15 BASTA PIACENTINI. BATTUTO IL PESCARA

 In Senza Categoria

Pescara: Lucatelli, Del Greco, Palmaricciotti, Gatti, Napoleone (59′ Bana), Longobardi, Rossi (59′ Rossi), Cavaliere (Ferrini), Cerri (59′ Di Meo), Veroli (27′ Cisbah), Stampella. A disposizione: Salvatore, Latorre, Acciavatti. Allenatore: Mancini

Frosinone: Brunetti, De Marco, De Blasio, Schiavella, Campoli, Bracaglia, Mattarelli (46′ Battisti), Di Monaco, Piacentini (65′ Cupellini), Di Palma (54′ D’Agostino), D’Orsaneo. A disposizione: Vernacchio, Potenziani, Palumbo, Cardillo. Allenatore: Carinci

Arbitro: Colanzi di Lanciano

Marcatori: 48′ Piacentini

Ammoniti: 33′ Schiavella (F)

Splendida vittoria del Frosinone che espugna Pescara con un gran gol del bomber Piacentini, alla 12 marcatura stagionale. Con due squadre, che fanno della tecnica, l’elemento principale, la gara ha regalato molti momenti di gran calcio. La stessa si è sbloccata al 13′ della ripresa grazie a Piacentini che ha ricevuto una gran palla da Di Palma, ed appena dentro l’area ha calciato insaccando sottoo l’incrocio dei pali.
Già al primo minuto Piacentini ci aveva provato in rovesciata ma la conclusione è terminata fuori. Nel recupero una punizione dal limite di Cerri scheggia la traversa. Al 2′ della ripresa D’orsaneo calcia fuori di poco. Al 9′ gran tiro di Piacentini parato in due tempi da Luccatelli. Al 26′ Brunetti con un gran. intervento salva il risultato parando con un gran balzo un colpo di testa di Longobardi.  Nel finale Cupellini e D’Orsaneo sfiorano il raddoppio. Domenica arriva la capolista Napoli con lo spirito delle ultime settimane niente è impossibile.

Ufficio Stampa

Frosinone Calcio

Articoli Recenti