L'attaccante giallazzurro, alla sua quarta rete stagionale, non segnava dalla 12.a giornata a Cosenza: "Il mister mi ha dato questa opportunità e mi sono fatto trovare pronto"

MORO: “CI VOLEVA QUESTO GOL, NON CI NASCONDIAMO PIU'”

Il duello con le avversarie dirette: "Le squadre alle spalle continuano a fare punti ma noi sappiamo che tipo di valore ha il nostro gruppo, quanto lavoro svolgiamo durante la settimana e quindi quello che accade la domenica ne è una conseguenza"
 In Breaking News, Prima Squadra

BRESCIA – L’attaccante Moro, che mancava al gol dall’1-2 di Cosenza della 12.a giornata, intervistato a fine gara da Sky.

Moro, oggi ha giocato titolare. Ce la racconti?

“Ci voleva questo gol per tornare a sentire quelle sensazioni. Il mister mi ha dato l’opportunità di iniziare la partita e mi sono fatto trovare pronto”.

In generale la gara che hai disputato ti è piaciuta? Tolto il gol, che sposta chiaramente il giudizio.

“Sicuramente era una partita che si annunciava tosta e così è stata. I due centrali di difesa del Brescia sono dei buoni difensori ma sapevamo comunque che in questo campionato tutte le partite sono difficili. Le avversarie ci affrontano tutte con un altro tipo di approccio ma in ogni caso oggi la prestazione è stata positiva”.

I punti di distanza dalle seconde sono tornati ad essere 6? Pensi che possano mettere un po’ di pressione alle avversarie dirette?

“Non ci nascondiamo più. Le squadre alle spalle continuano a fare punti ma noi sappiamo che tipo di valore ha il nostro gruppo, quanto lavoro svolgiamo durante la settimana e quindi quello che accade la domenica ne è una conseguenza”.

g.l.

Articoli Recenti