TORNA A CORRERE L’UNDER 17. VENTURINI E VENERUSO FIRMANO LA VITTORIA GIALLAZZURRA

 In Senza Categoria

PERUGIA: Guerri, Vagnoni, Stramaccioni, Morena (22′ st De Angelis), Fratini (22′ st Giordano), Bruschi (41′ st Rapari), Mercuri (7′ st Mazza), Amatucci, Metelli, Corsi, Cimmino (22′ st Miola). A disp.: Bellucci, Venturi. All. Violetti

FROSINONE: Falzano, Ghanzoini, Tonetto, Menegat, Esposito, Marchizza, Veneruso, Antonellis D., Altobello (39′ st Merola), Ortenzi (33′ st Moretti), Corcione (12′ pt Venturini). A disp.: Capogna, Pescosolido, Antonellis L., De Florio, Rosi. All. Marsella

ARBITRO: Valentina Finzi di Foligno

RETI: 16′ st Venturini (F), 18′ st Veneruso (F), 32′ st Miola (P)

Riprende la corsa degli Under 17, che in casa del Perugia strappano tre punti pesantissimi e chiudono alla grande il 2017. Subito forte il Frosinone, con l’azione insistita di Altobello sulla sinistra, conclusa dal tiro di Veneruso, sul quale compie un vero e proprio miracolo Guerri. Al 25′ risponde il Perugia con Corsi, il migliore in casa biancorossa, ma il suo tiro è facile preda di Falzano. Ancora Veneruso pericoloso qualche minuto più tardi, che calcia da posizione defilata, ma il tiro termina sul fondo. Al 41′ ghiotta occasione per il Perugia, ma bravo Falzano ad anticipare in uscita. Nella ripresa partono bene gli umbri, che sfruttano il disimpegno sbagliato di Tonetto, ma il tiro di Martelli è bloccato da Falzano. Al 61′ passa il Frosinone. Ortenzi serve ottimamente Venturini in area, che di testa batte Guerri. Solo due minuti e Veneruso raddoppia, raccogliendo in area di rigore una corta respinta della difesa perugina. I padroni di casa provano a riacciuffare il match e accorciano e al 77′, con Miola, che anticipa tutti in area di rigore. Il Frosinone controlla bene nel finale e porta a casa una meritata vittoria.

Articoli Recenti